Quota d’iscrizione Collegio Periti Agrari – ANNO 2018 – Come indicato nella comunicazione del 10 maggio 2018 inviata tramite mail e pubblicata sul sito del Collegio Comunicazione quota iscrizione Albo anno 2018 quest’anno la modalità di riscossione è cambiata per cui arriveranno tramite il servizio postale i RAV di pagamento dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione.

Non è una scelta del Collegio ma un obbligo istituzionale come da disposizioni del Collegio Nazionale.

Quota iscritti all’Albo NON Liberi Professionisti euro 130,00 con scadenza 30.07.2018

Quota iscritti all’Albo Liberi Professionisti – Iscritti ENPAIA euro 230,00 con scadenza 30.09.2018

I RAV possono essere saldati con diverse modalità:

  • Presso gli sportelli dell’Agenzia (Via F.lli Manfredi n. 6 – RE) senza alcuna commissione
  • Presso qualsiasi Istituto Bancario
  • Tramite home banking riportando gli estremi identificativi del RAV
  • In posta
  • Presso i tabaccai convenzionati

Qualora arrivasse un bollettino dove l’importo non è indicato ma presenta degli asterischi, significa che probabilmente l’importo è stato addebitato sul conto corrente dell’Iscritto, in quanto presso L’Agenzia è presente una domiciliazione bancaria per altre utenze.

Si specifica che il Collegio non è a conoscenza dei Vs. riferimenti bancari ma, l’utente, ha nei tempi passati comunicato i Suoi dati per altri pagamenti.

E’ possibile chiedere, per il px anno, di togliere l’appoggio bancario, per cui chi ne avesse necessità deve contattare lo scrivente Collegio.

Restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.