Si informa che gli Avvisi RAV emessi dall'Agenzia delle Entrate -Riscossione non potranno più essere utilizzati per il pagamento della quota relativa all'anno 2019, oltre VENERDI’ 11 ottobre p.v.

Decorso tale termine, l'Agenzia della Riscossione bloccherà gli avvisi e sarà attivata la procedura finalizzata al recupero delle somme dovute, emettendo la cartella esattoriale maggiorata dei diritti di notifica.