Si comunica che, a seguito della espressione dell’assemblea degli iscritti svoltasi nell’anno 2018 e delle conseguenti delibere di consiglio, a suo tempo si è attivato il percorso di fusione fra i collegi di Parma e di Reggio.

Tale percorso ha portato al previsto commissariamento dei due Collegi con la nomina ministeriale, avvenuta il 29 luglio u.s., del collega Cagossi Per. Agr. Marco quale Commissario Straordinario.

La procedura prevede che, dopo aver espletato gli adempimenti amministrativi e fiscali connessi alla costituzione del nuovo Collegio, vengano indette le elezioni per la designazione del nuovo consiglio, che dovranno svolgersi entro la fine del prossimo ottobre.

I professionisti che sono regolarmente iscritti ai due Collegi, verranno re iscritti d’ufficio all’albo del nuovo Collegio.

Il timbro professionale attuale dovrà essere sostituito: quello nuovo dovrà riportare l’indicazione del Collegio Interprovinciale.

La denominazione esatta del nuovo Collegio è:

Collegio interprovinciale dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati di Reggio Emilia e Parma.

Avrà sede presso:

Via Martiri di Cervarolo n. 74/10 – 42122 Reggio Emilia

Telefono 0522.554231

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguiranno altre comunicazioni di carattere operativo.

Si ricorda che, attualmente, l’accesso all’ufficio del Collegio è possibile solo previo appuntamento e solamente per motivi per i quali non è possibile utilizzare mezzi di comunicazione in remoto (telefono, Skype, posta elettronica).

La segreteria amministrativa ed i componenti del consiglio uscente sono tutt’ora a disposizione degli iscritti per eventuali quesiti o necessità.

Il Collegio Interprovinciale di Reggio Emilia e Parma